Ciclo dell' aria e combustione ecologica (o doppia combustione)

 

Le stufe d'arredo Focus, sono state ideate secondo un raffinato sistema di combustione ecologica, per rendere al minimo l’ impatto ambientale.

Nella fase di accensione la stufa viene alimentata con molto ossigeno (aria primaria) immesso nella zona della legna che arde. Grazie a ciò, la temperatura aumenta e vengono liberati i gas presenti nella legna. Per far si che i gas brucino, si convoglia nuovo ossigeno nella zona superiore del focolaio.

Una parte dell’aria secondaria viene indirizzata lungo il vetro dello sportello nella zona della fiamma, riducendo, così la formazione di fuliggine sul vetro.

L’ aria terziaria che in seguito viene fatta passare fa si che l’ ossigeno venga distribuito uniformemente in tutto il vano di combustione. Le uscite dei fumi vengono allungate grazie a delle piastre di convogliamento, in modo da trattenere più a lungo del normale nella zona calda i gas presenti nel fumo.

Questo sistema di post-combustione riduce al minimo la formazione di ossido di carbonio garantendo quindi il massimo rispetto per l’ ambiente e aumentando notevolmente il rendimento termico.

Stampa Ciclo dell' aria e combustione ecologica (o doppia combustione)Invia a un amico Ciclo dell' aria e combustione ecologica (o doppia combustione)